sabato 19 aprile 2008

Batistuta? No Silvio!




Che da bambini si giochi a spararsi facendo il gesto delle pistole, o del mitra va bene. Che Batistuta all' ennesimo gol della sua carriera spari simbolicamente in aria può passare. Ma che lo faccia il nostro Premier no. O meglio vedendolo superficialmente ci si potrebbe passare su, ma i livelli su cui possiamo leggere questo gesto sono molteplici e ci fanno capire meglio questa gaffe. Ma prima per chi si fosse perso la notizia, ecco un breve riassunto:

"Una giornalista russa, Natalia Melikova, pone a Putin una domanda sui suoi presunti rapporti con una ex campionessa olimpica di ginnastica artistica ora divenuta parlamentare, Putin la gela con lo sguardo, Berlusconi interviene mimando scherzosamente il gesto di una scarica di mitra per stemperare l' atmosfera..."

Per prima cosa ci sarebbe da interrogarsi se il comportamento di un Primo ministro, è consono o meno ai vari scherzi con i quali Berlusconi ci ha fatto conoscere in Europa (ci ricordiamo tutti le corna fatte in Spagna, l' aver dato del kapò al parlamento europeo, la recente sparata sulle troppe donne nell' esecutivo spagnolo ecc...). Ma questo è sicuramente la parte minore della vicenda, ci sono alcuni altri aspetti da considerare. In secondo luogo vorrei focalizzare l' attenzione sull' aspetto semiologico di "mitragliare" un giornalista che fa domande scomode, un simbolo che quasi conferma la voglia di Berlusconi ( " l 'editorialista più liberale che c' è" come ha sostenuto lui) di "eliminare" le persone scomode che fanno domande, inchieste o raccontano fatti che non piacciono ai politici. Vedi Luttazzi, Biagi, Veltri, Guzzanti, Santoro per fare alcuni nomi...
Il terzo, ultimo e più grave aspetto è quello di aver fatto finta di sparare a una giornalista RUSSA, quando negli ultimi 10 anni in Russia sono stati uccisi oltre 200 giornalisti considerati scomodi e Putin non ha mai fatto chiarezza su questi fatti. Basta ricordarsi Anna Politkovskaja o Antonio Russo . Pensando a questo non mi sembra di buon gusto questa ultima trovata del nostro Presidente del consiglio, ma forse sono io che prendo le cose troppo seriamente; dovrei fare come lui, scherzarci su, tanto in fondo la libertà di stampa non è così importante. Spariamogli pure sopra....

12 commenti:

chiara ha detto...

in Russia la situazione è delicata...
son convinta che il Berlusca l'ha fatto per non saper placare la sua incontenibile voglia di ilarità...ciò non toglie che è un imbecille!!!

♥gabrybabelle♥♥ ha detto...

Sai kaska,nei vari post scritti negli ultimi 7 anni(visti i tanti blog,forum gruops etc etc dove scrivo)spesso sono stata criticata per i miei argoemnti sul cavaliere diciamo cosi "un po'feroci".Niente di tutto questo ,diversamente da chi fa politica in modo attivo e professionale ma che non CONOSCE IL BERLUSCONI vero,il vero pensiero berlusconiano perchè sanno/conoscono di lui forse solo da che è entrato in politica oppure qualcuno forse si ricorda di lui dal tempo"caraxiano"e non dell'imprenditore trentenne e quel che faceva in giro nella lombradia io so' qual'e il suo pensiero e se parlo di uomo mafioso è perchè quello che scrivono taluni è vero!Lui ha il pensiero del mafioso,Non è un guascone o almeno fa passare per guasconate cio' che al contrario veramente veramente pensa(se qualcuno avesse sentito i suoi discorsi suelle donne e sul lavoro in privato sa' che intendo)è un mafioso perchè, seppur nato al nord ha sempre avuto amici di questo genere e ne ha assorbito le gesta e le idee da sempre e come si dice"chi va con lo zoppo impara a zoppicare"E' stato bravo a fare "il colletto bianco"per quanto deve essere stato duro non mettersi in prima linea visto che ama essere oggetto e soggetto,ma con la morte di carxi(e non si nascondeva dietro ad un dito ma dietro ad un omone da 1,90)ha dovuto rivedre la sua linea offensiva/difensiva, e non è arrivato a lui(craxi)per caso c'è molto dietro..oVVIAMENTE PER QUANTO Io POSSA CAPIRE IL PERCHè CHE ORMAI SI PERDE NELLA NOTTE DEI TEMPIMe di cui i tanti giornlisti e giudici possono solo trarre conclusioni senza poter provare(banca rasini)e anche se fosse troppa acqua sotto i ponti è ormai passata anche volendo E x quanto lui si sforzi di essere un liberale(ma lui del pensiero liberale non conosce bnememno il n.civico)o perlomeno tenta di farlo credere e a furia di decantarlo si sta convincendo anche lui(shizzofrenia da dulismo ) fatto salvo che l'origine non si scorda(e non puo' scordarla)mai di conseguenza lui continuera' con queste guasconate,ma che guasconate non sono,sono solo il sue vero e piu profondo pensiero,la sua anima è nera,nerissima e ora è stata offuscata solo dla fatto che i sui federmrescialli che non lo conoscono da 40 anni ma da molto meno(a parte i pochi fedelissimi che pensano come lui)pensano solo che chi la pensa e scrive come me(ma ci sono per fortuna anche fior fiore di giornlisti e scrittori e politologi di fama mondiale)è solo per invidia,per non essere apparati alla sua tavola etc etc,niente di piu falso,falsita' che ovviamente mettono in giro i suoi media tv ma che comprendo visto che non conoscon il vero Berlusconi pensiero ma solo cio' che lui va decantando da 15/20 anni e se si è convinto lui figurati chi da lui prende fior fior di soldi,se non altro per mera convenienza.Ecco perchè si continuera' a parlare di lui in tali termini,perchè scrivere di queste figuracce che fa,in fondo gli fa gioco e la gente comune pensa solo che è un allegrone,un po sbruffoncello ma che poi nei fatti è un grande imprenditore prestato alla politica per salvare l'amata italia,peccato che quando scese in plitica ,oltre al fatto che gli veniva a mancare il Don di riferimento era anche con l'cqua alla gola e poco mancava che le sue beate tv passassero il testimone.Comunque siccome si è in Democrazia,alemno si spera,e visto che ancora una volta grazie agli alleati e ad alcuni milioni di beate cippe lippe cerebrol.....va bene cosi.Anche la prima volta che vinse nel 1994 io dissi,Ok come imprenditore lo ammiro(avevo inizialemente conosciuto solo quella che credevo l'anima pura per poi scoprire come faceva l'imprenditore)come politico sono sicura che non vale una cicca e che è solo per i suoi interessi che è sceso in politica ,vedremo se riuscira' a goveranre sto strano paese,legato a mille giochetti di palazzo!Mai pensiero fu piu profetico,visto come ando',lui parava di teatranti della politica,ma or ail mestiere l'ha imparato bene,ma sai com'è le cose succedono e poi puntulamente si ripresentano,sotto altre forme ma si ripresentano,quindi lui per andare avanti sara' costretto giocoforza ad alzare sempre di piu "il tiro" (x eufemizzare l'immagine del mitragliatore)e li verranno a galla.....ALTRI ALTARINI .PASSATI PRESENTI E.. quelli futuri che si andranno a formare.Chi nasce tondo non puo morire quadrato e chi nasce basso,si puo' anche mettere i tacchi e i sovralzi interni ma rimarra' sempre basso di staura e di fisico e di moralita'chiaro il concetto?Spero di si,so che sono una logorroica (e si vede dai miei post che dovrebbero sempre essere rivisti d aun revisore di bozze,ma sono cosi non so fra me a lui chi la vincerebbe con la parola)ma alemno cerco di non essere mai fraintesa,come nella vita guardo"il nemico"(fra virgolette miraccomando)negli occhi e l'affronto.Lui parrebbe essere cosi, ma il fatto stesso che si rimangi quasi sempre cio che poco prima aveva affermato da l'idea dell'essere
Ciao Kaska,grazie di essere passato sul windows space,comunque qui su blogspot ho messo in collegamento superlink i post di quel blog,sai comè chi passa deve sapere con chi ha a che fare,chiarezza innanzi tutto è sempre stato il mio motto,a costo di rimtterci
GABRYBABELLE
http://mondogabriella9.spaces.live.com

ti linko sul Blogroller

Caska ha detto...

sempre sintetica eh :D

ti do ragione, cmq penso che attaccarlo duramente non faccia il suo gioco, Lui fa creder quello per evita che venga smascherato ma le persone che l' hanno attaccato davvero, per i reati che ha commesso, son state censurate... (vedi i nomi nel post)

il Russo ha detto...

Hai fatto bene a ricordare dei 200 giornalisti morti in Russia negli ultimi 10 anni, peccato che a Silvio nessuno mai ricordi certe cose e finisce inevitabilmente di fare figure di merda...

♥gabrybabelle♥♥ ha detto...

So che intendi e so anche che ci sono vari modi di "fargli guerra"chi puo farlo a viso aperto è fortunato ma non sono tanti,per questo si va avanti in modo diverso e diversificato,forse non si raggiungera' mai lo scopo ma chissa' T'ho rollato ma tu sul windows lo space è privato o non esite null'altro che un account i.d. per la posta elttronica/messenger'?
gabrybabelle
p.s.
puoi venire qua' o la per me pari son(son gemellati)

Caska ha detto...

ho solo il contatto per msn/posta elettronica, il myspaces non c' è:D

grazie, domani ti linko anche iO :D

Imagine ha detto...

ma lui scherza su tutto... prende per il culo i precari (consigliando il suo figliolo come marito perfetto) il giorno che un precario dela thyssen, con moglie e figli, dopo che non gli è stato rinnovato il contratto, si è tolto la vita...

complimenti per il blog
ti va lo scambio di link?

Caska ha detto...

aggiunto ai link imagine :D

vjj ha detto...

Povero Silvio! ;)
è che lui lo fà perchè ha il senso dell'umorismo... nessuno lo capisce però... tutti a ricordargli che è il presidente del consiglio e che prima di parlare farebbe meglio a contare fino a ... niente... farebbe meglio a star zitto!

chiara ha detto...

ecco il caso!http://oranoncirestachepiangere.blogspot.com/2008_04_01_archive.html#3762562199307940565

Peppe ha detto...

Queste sono le cose che fanno letteralmente impazzire i suoi fans, non si spiegherebbe il consenso dopo anni e anni di queste "gaffes", che non sono tali ma ragionati attacchi contro tutto ciò che indigna il cittadino onesto. Cioè: "Ho beffato tutti, la Giustizia, gli elettori, le istituzioni, io sono io, il resto nun conta un cazzo".

Peppe ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.